domenica 23 gennaio 2011

Inculati e contenti

Mentre Berlusconi si sollazzava con le amichette di via Olgettina, veniva celebrato il funerale di Luca Sanna, ultima vittima della guerra in Afghanistan.
Pochi giorni prima un’oscena Barbara D’Urso metteva in mostra il dolore di Francesco Nuti con un siparietto misero e orrendo tra ospiti assurdi – un premio Strega, due politici, uno che parla con le piante ma non rifiuta le piantane, una conduttrice radiofonica-  e incoerenti.
Totò “vasa vasa” Cuffaro  viene condannato a sette anni per favoreggiamento a Cosa Nostra e Lele Mora presenta il nuovo libro di Alfonso Luigi Marra (Il labirinto femminile)  prendendo il posto di Manuela Arcuri.
Se qualcuno di voi ancora non se ne fosse accorto, l’Italia sta andando a puttane o forse dovrei dire che è la puttana di un sistema enorme che si diverte a sodomizzarla.
Alla base di quel sistema ci siamo noi, povere vittime indifese.
Trovatevi una facoltà che vi piace, una donna da amare , pagate la benzina a 1,52 euro,disperatevi per un lavoro che non troverete mai,lamentatevi perché la vostra coinquilina fa gli esami da raccomandata, abitate in un alloggio popolare, ingozzatevi a mensa mattina e sera,mangiatevi le mani perché desiderate un paio di rayban nuovi, incazzatevi per gli aumenti delle assicurazioni  e poi tornate a casa e sedetevi di fronte la televisione a guardare la bagarre in senato e in parlamento dei politici di mamma Roma: ci stanno sfondando il culo senza neanche usare un po’ di vasellina o di lubrificante.
 Tunisia e Albania negli ultimi giorni sono state teatro di  violente manifestazioni contro il governo locale ma da noi non accadrà mai, statene certi.
Il nostro Premier, come Nerone dopo l’incendio di Roma, farà promesse alla popolazione (meno tasse, meno immigrati, più programmi sul digitale,più lavoro).
E saremo tutti inculati e contenti.



5 commenti:

  1. ..questa è la mia incazzatura,non toglierei una virgola, ridammela!Ecco, ora sono incazzato anche per questo!!

    RispondiElimina
  2. io sono incazzato perchè tu sei incazzato... :)

    RispondiElimina
  3. ..non c'e da preoccuparsi: sono incazzature con lo stesso segno e con la stessa direzione..

    RispondiElimina
  4. in direzione ostinata e contraria...

    RispondiElimina
  5. Anche io sono incazzato uguale uguale.....mi alzo ogni mattina incazzato come una bestia,mentre prendo il caffè.. guardo la tv..solite notizie da schifo..bevo il caffè amaro da far paura,sarà l'incazzatura, c'ho messo 2 cucchiai di zucchero..eppure non lo addolcisce, non lo farà mai!! Mi preparo e vado al lavoro,per il caro benzina..da qualche mese prendo il bus...in 55 giorni di lavoro.. fosse arrivato una volta puntuale...MAII!! Dopo diversi richiami..per non farmi licenziare sono costretto a riprendere l'auto..maledetti bastardi..il petrolio la rovina del mondo!!! Senato e parlamento, un covo di bastardi!!!

    RispondiElimina